Oggi 30 novembre la squadriglia Alzavole ha svolto la sua impresa per la loro specialità di ''CIVITAS'' che consiste nell'ocuparsi del servizio nel banco alimentare, per aiutare un'associazione nella raccolta di alimenti per sostenere le famiglie in difficotà. Comunque anche senza di loro i lavori sono continuati. Visto che i pallini non arriveranno prima del 6 dicembre, i gruppo adibito alle munizioni è stato smembrato e ogni ragazzo ha dato una mano dove c'era più bisogno. Stavolta il tempo è stato dalla nostra parte, e i ragazzi dei finanziamenti hanno ripreso a vendere i calendari e a cercare fondi. Grazie all'aiuto di Filippo, rover in servizio, che ha portato il seghetto alternativo, la costruzione delle sagome per i fucili, si è molto velocizzata. Si è deciso di rimpiciolire di 3 cm le sagome, cosi che da una tavola di trucciolato, al posto di 4 sagome se ne ottengono 7. La prima torretta è stata quasi ultimata, con l'aggiunzione di pali trasversali di sostegno per aumentare la rigidita della struttura. Continueremo a tenervi aggiornati sugli ulteriori sviluppi.